L’assedio di Delhi

cop.jpgWilliam Dadrymple

L’assedio di Delhi 1857 lo scontro finale fra l’ultima dinastia Moghul e l’impero britannico

Ed: Rizzoli, 2007

Prezzo di copertina: € 25,00

Chi sfoglia il giornale oggi e legge di come Londra si arrabatti di tenere assieme la Scozia con il Galles, può stentare a credere che nel quinquennio fra il 1854 e il 1859 l’impero britannico abbia, senza particolare sforzo, affermato la propria supremazia mondiale umiliando e abbattendo una dopo l’altra Russia, India e Cina.  E si può citare il vecchio Alighieri che già ebbe a riflettere di come la Fortuna amministri le cose umane:

per ch’una gente impera e l’altra langue,
seguendo lo giudicio di costei,
che è occulto come in erba l’angue.

A noi europei non resta che da chiederci quando la ruota della storia si orienterà di nuovo verso di noi, e, sopratutto, se la parabola discendente abbia già toccato il culmine o ci riservi altre amare sorprese.