Storia del Partito Comunista Italiano – vol. II

$(KGrHqUOKjEE5kMCDvh6BObivFp4oQ~~60_35.jpgPaolo Spriano

Storia del Partito Comunista Italiano – vol. II Gli anni della clandestinità

Ed.: Einaudi, 1969

Prezzo: rinvenibile sul mercato dell’usato € 25,00

“Se noi consideriamo che, grosso modo, tremila compagni si trovano nei reclusori, nelle carceri giudiziarie, nelle isole di deportazione; che duemila o tremila “attivisti” si trovano sparsi per il mondo, nella emigrazione; che parecchie centinaia di “attivisti” si sono staccati dal Partito (fenomeno inevitabile in ogni situazione di reazione) dentro e fuori l’Italia, se noi pensiamo tutto ciò possiamo misurare la nostra situazione interna sotto diversi aspetti.

Pure, in una situazione così critica, il Partito ha saputo assolvere ai suoi compiti, ha saputo non solo custodire una bandiera di lotta, ma agitarla. E se ciò ha potuto la ragione sta prima di tutto nello spirito di Partito (cioè nello spirito rivoluzionario) che da Livorno noi siamo riusciti a creare nei nostri compagni e a rendere superiore; e nel fatto che il nostro Partito è il Partito del proletari, dal quale i pochi piccolo borghesi avariati venuti con noi a Livorno soo stati eliminati dal corso degli eventi degli ultimi dieci anni, e da una disciplina rivoluzionaria insopportabile a chi non abbia rotto irrimediabilmente i ponti con le proprie origini non proletarie o intellettualistiche.”

Palmiro Togliatti, 1928

2050 Il furturo del nuovo Nord

cop.jpg

Laurence C. Smith

2050 Il futuro del nuovo Nord

Ed. Einaudi, 2011

Prezzo di copertina: € 30,00

Non ci sono solo notizie brutte. Cioè, a parte il fatto che se si liberano le 1400 gigatonnellate di carbonio imprigianate come metano e idrato di metano sotto il permafrost artico siamo tutti morti, il futuro potrebbe presentare anche sorprese piacevoli. Per chi vive in Norvegia, poni caso, o nelle ridenti contrade della Penisola di Kola o del Nunavut canadese, le cose potrebbero persino migliorare. L’autore, per esempio, non manca di ricordarci ogni sei pagine che lui con la scusa del libro è riuscito a sposarsi una topolona finlandese. Me per le altre miliardate di esseri umani capitati come noi nelle zone un tempo temperate ci sarà davvero poco da stare allegri. Ansiogeno.