Storia della Guerra Partigiana – La svastica a Bologna

svastica.jpgLuciano Bergonzini

La Svastica a Bologna settembre 1943 – aprile 1945

Ed.: Il Mulino, 1998

Prezzo di copertina: € 25,82

 partizan.jpg

Giorgio Bocca

Storia dell’Italia Partigiana Settembre 1943 – Maggio 1945

p. Ed: 1965 Ed: Mondadori, 1997

Prezzo di copertina: € 12,00

Non nell’alto medioevo, nè sui pianeti della stella Vega, ma qui, nelle piazze e nelle strade delle nostre città, sui rilievi che circondano la nostra valle, sessantaquattro anni orsono, le persone si giocavano la vita e quel pochissimo che avevano per avere di nuovo la libertà, per sognare un po’ di giustizia fra gli uomini. Le lapidi consunte e sporcate dal traffico che scorre indifferente ricordano quando, pochi anni orsono, i panzer ed i cannoni nazisti e fascisti demolivano le case in cui si asserragliavano gli eroi del nostro riscatto nazionale. Come sia possibile che in così poco tempo si sia precipitati nell’abisso morale in cui ci troviamo, è motivo di amara riflessione.

Le confessioni

2070042.jpgSant’Agostino

Confessioni

Ed.: Mondadori, 2004

Prezzo di copertina: € 14,00

.

Oh, quanto pagherei per poter riempire il naso adunco di questo subdolo cartaginese con insetti e peperoncino! La gabbia ideologica che ha avvinto per secoli le menti ed i corpi d’Europa, lo strumento di oppressione che ha convinto generazioni di servi a rimandare il riscatto alla prossima vita, gronda disonestà intellettuale, ipocrisia,  ossessione per il male che si trasforma in perversa fascinazione. Dietro ai lamenti del finto penitente si cela l’animo freddo di chi si accusa per un furto di pere ed esulta per aver abbandonato alla solitudine, all’emarginazione ed alla disperazione la compagna di tanti anni. Insopportabile.