Lo Gnosticismo

e514229b26e4f091fae71efb65a7b7b5.jpg

Hans Jonas

Lo Gnosticismo

p. ed. 1958 ed. it. SEI, 1991

Prezzo di copertina: 16,00

 

Prima del monopolio (che, come sempre, ha nuociuto sopratutto al monopolista), nel market delle religioni trascendenti che offrono la salvezza c’era una gran scelta. Ma con questo libro ecco tornare la concorrenza. Prima di scegliere, pensateci bene: a chi volete attribuire la responsabilità del male nel creato? Se siete masochisti e pensate il responsabile sia l’uomo, tenetevi pure il vecchio, barboso, cristianesimo. Ma perchè non dare la colpa a dio? Per noi che abbiamo un po’ di autostima, lo gnosticismo è un’alternativa valida. Pensate che, dopo tutto, il male potrebbe essere un errore divino? Ecco per voi lo gnosticismo siro egiziano! O magari è proprio dio ad essere cattivo, e se ce n’è anche uno buono, chi sa dove sarà. In ferie, a pensare se stesso pensante. Quel che fa per voi è lo gnosticismo iranico. Lo trovate sullo scaffale a fianco al dualismo.  Parliamo di cose orientali: tutto questo è espresso con allegorie colorate e incomprensibili.

Lo Gnosticismoultima modifica: 2007-12-12T10:10:00+01:00da gasmulo
Reposta per primo quest’articolo